Palazzo Bonanome

Situato nei pressi del castello dei conti de Ceccano, del quale fu originariamente dipendenza, questo palazzo ospitò a lungo la residenza del governatore e rappresentante della famiglia Colonna a Ceccano. Nel XIX secolo  venne restaurato dall' arciprete Bonanome, a cui si deve il nome attuale.

Percorrendo l'adiacente via Cavour e oltrepassata una posterula medievale, sulla sinistra si trova Via Bella Torre, caratteristico vicolo che percorre il periplo delle mura del castello e dove è ancora visibile un tratto di ciottolato medievale. Da questa stradina si possono ben notare le scoscese pareti di roccia calcarea sulle quali poggiano le fondamenta del castello.

 

 

 

 

 

__________________________________________________________________

 

Bibliografia

 

CARLO CRISTOFANILLI, "Dizionario Enciclopedico Ceccanese", Ceccano 1992 - Biblioteca Comunale di Ceccano  CCN (FL) 457.622 03 CRI

 

Importanti notizie relative a questa sezione sono state fornite gentilmente dall'architetto Vincenzo Angeletti. 

1188